Posso vivere 180 anni per favore? | 5 libri popolari che non ho ancora letto

08:13

citazione Umberto Eco

Buongiorno!

Giusto per ricollegarsi al tema del post precedente - interamente dedicato alle citazioni - vorrei introdurre l'appuntamento di oggi con delle parole di Umberto Eco:
"I lettori comuni vivono sempre nell'angoscia di non avere letto qualcosa che secondo la voce comune è essenziale avere letto"

Ci sono miliardi di libri al mondo, e matematicamente è impossibile leggere nell'arco della nostra vita tutti quei volumi a cui siamo interessati. In La bustina di Minerva, (Milano, Bompiani 2000) - l'articolo da cui ho estratto le parole riportate precedentemente - Eco porta il pratico esempio del Dizionario Bompiani delle Opere:
ponendo una media di quattro giorni per ogni opera registrata in tale dizionario, avremmo bisogno di 65.400 giorni, equivalente a 180 anni.
Speriamo tutti di essere il più longevi possibile, ma ora come ora credo di poter affermare che raggiungere un'età del genere sia fantascienza!

Ci si pone dunque delle priorità, si fanno liste di libri che ci interessano realmente ai quali dedicare il tempo che abbiamo a disposizione. Tra questi ci sono però effettivamente volumi che tutti sembrano aver letto, ma ai quali noi non abbiamo ancora avuto modo di dare una possibilità.

In questo post ho dunque raccolto cinque titoli molto conosciuti presi dalla mia tbr, scegliendoli tra i più popolari secondo Goodreads. L'unica domanda che mi si pone è questa: cosa sto ancora aspettando?


━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━


Il grande Gatsby di F.S. Fitzgerald
In realtà avevo iniziato a leggere questo romanzo un paio di anni fa - per modo di dire, saranno passati già cinque o sei anni. Tuttavia dopo una decina di pagine l'ho abbandonato, non riuscendo proprio ad interessarmi alla storia e ai personaggi. Rileggendo però la trama e vari testi di analisi, sembra qualcosa che ora come ora sarei invece in grado di apprezzare. Forse all'epoca i miei gusti letterari non erano abbastanza maturi per affrontare una lettura del genere, ma sono decisa a dargli nuovamente una possibilità, fiduciosa che questa sia la volta buona!


Amleto di William Shakespeare
Insieme a Romeo e Giulietta è forse il testo più conosciuto di Shakespeare, e non vado fiera di non averlo letto. Qualche anno fa acquistai il volumetto della Newton Compton nell'edizione a 0,99€, ma da allora è rimasto nella mia libreria svolgendo praticamente la funzione di soprammobile. Anche in questo caso sono però fermamente decisa a rimediare, e perché no andare a vedere anche qualche riproduzione in teatro!


Lolita di Vladimir Nabokov
Lolita è un titolo che ho sempre sentito nominare, ma che obiettivamente non ha mai attirato il mio interesse. Ultimamente però a colto la mia attenzione il libro Leggere Lolita a Teheran, che sembra molto promettente. Tuttavia, per leggere e comprendere appieno quest'ultimo credo sia necessario conoscere prima il volume a cui si riferisce - appunto, Lolita. Alla fine credo dunque che lo leggerò, magari aiutandomi con l'audiolibro che ho scoperto essere fortunatamente reperibile nella mia biblioteca locale.


Maze Runner di James Dashner
Ed eccoci a cambiare un po' in confronto ai libri menzionati precedentemente, sia per quanto riguarda il genere letterario che la mia attitudine. Se infatti ho espresso il desiderio di recuperare i volumi sopracitati, non posso dire lo stesso per questo. Sebbene sia molto conosciuta e amata, non provo alcun interesse verso questa serie, più che altro perché credo che non riuscirei ad apprezzarla tanto quanto avrei fatto magari qualche anno fa. Ma non mi dilungo oltre, in quanto riguardo a ciò ne ho già parlato giusto qualche giorno fa nell'Unpopular Opinion Book Tag!


Il trono di ghiaccio di Sarah J. Maas
Forse il caso di serie fantasy più acclamato degli ultimi anni dopo il fenomeno di Hunger Games, Divergent, Maze Runner e compagnia bella - sebbene effettivamente non sia ancora stato portato sul grande schermo. Per quanto riguarda questa serie ho in realtà letto le quattro novelle prequel, disponibili gratuitamente su Amazon, ma non ho ancora avuto modo di leggere i volumi veri e propri. Da un lato mi incuriosisce molto, anche perché avevo apprezzato molto le novelle, ma dall'altro i commenti non troppo positivi sui volumi successivi non mi convincono del tutto. Cosa ne dite, vale la pena recuperarla? 


━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━


Quali sono alcuni dei libri più popolari che ancora non avete letto?
Vi piacerebbe avere tutto il tempo necessario per dedicarvi a tutti i romanzi che compongono la vostra tbr?
Aspetto di sapere la vostra opinione!

A presto,
Silvia


Ti piacciono le citazioni-immagini come quella riportata in questo post? Segui la bacheca di Pinterest dove vengono raccolte tutte quelle condivise sul blog - è in costante aggiornamento!


━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━


             
Se ti interessa qualcuno dei libri che ho menzionato puoi acquistarlo su Amazon cliccando sui banner qui sopra o direttamente sui titoli nel post. Così riceverò una piccola percentuale che mi aiuterà a far crescere il blog - senza che a te venga applicata alcuna maggiorazione!

You Might Also Like

18 commenti

  1. Tolti Maze Runner, perchè mi ispira particolarmente, e Il trono di ghiaccio, perchè l'ho letto, voglio leggerli tutti!

    180 anni forse sono pochini, però...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente 180 anni non basterebbero, ma sarebbero senza dubbio un punto d’inizio! 🙈

      Elimina
  2. tra questi ho letto solo Lolita che sinceramente mi aspettavo diverso, e Maze Runner di cui i primi due mi sono piaciuti davvero tanto mentre il terzo per me è no ahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho idea di cosa aspettarmi da Lolita, però sono pronta ad affrontare una lettura che sarà sicuramente diversa da quelle a cui sono abituiata!

      Elimina
  3. Di Maze Runner ho amato tutti e tre i volumi e i due prequel, ma ho notato di essere una delle poche xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente ne ho sentito pareri contrastanti a riguardo, ma io ormai mi sono arresa 🙈

      Elimina
  4. La Maas va assolutamente recuperata!!!!
    Su Maze Runner io ci ho provato con il libro e purtroppo nulla, mi sono fatta bastare i film alla fine ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora cercherò di farlo il prima possibile! Effettivamente le novelle mi erano piaciute molto, quindi non vedo perché mi sia posta così tanti problemi per iniziare la serie in sé 😅

      Elimina
  5. Io non ho citato nessun classico perché la lista di quelli che devo ancora leggere è molto più lunga di quelli che effettivamente ho letto.
    ToG ti consiglio di recuperarlo perché secondo me potrebbe piacerti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualcosa mi dice che ormai molto presto cederò alla saga della Maas!

      Elimina
  6. Dunque, Gatsby l'ho letto e mi è piaciuto!
    La Maas continua ad ispirarmi poco e niente ma Maze Runner vorrei leggerlo... solo che ho altro che mi attira di più XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono convinta che adesso Il grande Gatsby piacerebbe anche a me, infatti non vedo l'ora di dargli una seconda possibilità!

      Elimina
  7. Il grande Gatsby l'ho adorato 😍
    La Maas mi piace un sacco e nonostante ci sia rimasta male per certe sue scelte, non posso non consigliarti ToG, anche perché sono sicura che lo adorerai!
    Maze Runner l'ho letta qualche anno fa e mi è piaciuta molto, ma il terzo volume è stato deludente :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se c'è una cosa che mi può spingere ulteriormente a stare alla larga da una serie è il fatto che piano piano vada peggiorando, ci si fa false speranze 😅

      Elimina
  8. Il grande Gatsby è nella mia lista da diverso tempo, spero di dargli presto una possibilità!
    Altri titoli che mi riprometto di leggere prima o poi sono Anna Karenina e Guerra e Pace (sono molto curiosa, ma non nego che sono due bei mattoni)e i romanzi della Christie (ho letto solo Poirot a Styles Court e vorrei leggere altro, perché lo stile mi piace molto).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Christie te la consiglio assolutamente, vedrai che anche gli altri suoi romanzi non ti deluderanno!

      Elimina
  9. Ciao Silvia! Neanch'io ho letto Il trono di ghiaccio, per quanto sia popolare e l'abbia sempre visto ovunque non ho ancora avuto il piacere di leggerlo. E' anche vero che ultimamente non vado molto d'accordo con i fantasy >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece ultimamente ci sto andando più d'accordo del solito! Infatti molto probabilmente a breve cederò e darò inizio alla mia avventura nel mondo della Maas! 🙈

      Elimina

Like us on Facebook

Collaboro con



Awards