Alla scoperta di "Saga" di Brian K. Vaughan: l'ambientazione

09:01


Titolo: Saga, Volume 1
Autori: Brian K. Vaughan & Fiona Staples

Editore: Bao Publishing
Pagine: 168
Prezzo: €14,00
Goodreads | Amazon

TRAMA:
Marko e Alana hanno combattuto per opposte fazioni in una guerra millenaria.
Ora combattono insieme per proteggere la famiglia che, insieme, stanno costruendo. La storia più vecchia del mondo, ragazzo incontra ragazza, viene declinata in modo inedito, epico in una space opera dai toni profondamente accorati da Brian K. Vaughan, qui al suo ritorno al fumetto seriale dopo "Y", "L'ultimo uomo" ed "Ex Machina".

Disegni e colori di Fiona Staples.



Buongiorno lettori!
Sull'onda dei recenti post riguardanti Aurora Rising e il genere sci-fi, torno oggi un'altro aspetto di questo genere letterario. proponendovi un'approfondimento su una delle graphic novel più particolari e coinvolgenti che abbia letto ultimamente.

Si tratta di Saga, un'avventura che vede come protagonisti Alana e Marko, due amanti che, appartenendo a fazioni di pianeti in guerra tra loro,si trovano ad essere fuggitivi nell'universo.

Premessa non abbastanza intrigante? Forse coglierà allora il vostro interesse la descrizione che ne è stata fatta all'epoca del lancio del primo volume: Star Wars incontra Il Trono di Spade. Un colosso della fantascienza e un telefilm fantasy leader di ascolti: niente male come presupposti da cui partire!

Per potervi accompagnare alla scoperta di questa serie nel migliore dei modi possibili - permettendovi di apprezzare tutti gli aspetti del complesso universo che la compone (inteso sia in senso letterale che non), in collaborazione con Sara del blog Milioni di Particelle abbiamo pensato a vari appuntamenti a cadenza settimanale nei quali ci concentreremo su un elemento differente.
Oggi partiamo dunque dalla base, esplorando l'ambientazione ideata dagli autori!



Come già premesso nell'introduzione del post, le vicende di Saga hanno luogo in un universo interamente inventato costituito da milioni di galassie diverse.
In un'intervista a CBR News, Brian ha affermato che per comprendere appieno la costituzione dei vari pianeti, è fondamentale dimenticare il mondo "comune" così come lo conosciamo oggi. Ogni pianeta presente nella serie è infatti unico e originale, con caratteristiche che lo differenziano considerevolmente sia da quelli del Sistema Solare, che dagli altri proposti in Saga.
Questi sono tuttavia accomunati dalla presenza di elementi fantascientifici e fantasy, introdotti dall'utilizzo di tecnologie avanzate e oggetti magici.

Tale aspetto conduce dunque il lettore a poter creare autonomamente una geografia di fantasia in cui ambientare le avventure che legge, ma è tuttavia presente una serie di regole e indicazioni precise per non rischiare di cadere in un'eccessiva generalizzazione. È infatti possibile trovare mappe per orientarsi a livello visivo tra i vari ambienti, nonché alcuni riferimenti al mondo antico che permettono di "frenare" l'impulso puramente fantastico.

I protagonisti in particolare provengono da Landfall e Wreath, rispettivamente un pianeta e la luna che vi ruota attorno. Come già detto, tra i due è in corso una guerra che, protraendosi da secoli, è arrivata ad abbracciare l'intero universo. Le numerose battaglie erano infatti diventate troppo distruttive per i territori coinvolti, così le due fazioni decisero di esteriorizzarla portando il conflitto su altri pianeti.
Un espediente forse non troppo gentile e generoso da parte loro - ma noi umili lettori li ringraziamo per permetterci così di poter andare alla scoperta di angoli dell'universo che altrimenti non sarebbero comparsi nelle tavole.

━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━


Per oggi è tutto; spero di avervi incuriosito almeno un po' con questa prima incursione nell'universo di Saga! Vi aspetto al prossimo appuntamento per scoprire altri aspetti di questo particolare ed esilarante fumetto!

Avete letto questa graphic novel o vi incuriosisce?
Fatemi sapere!


A presto,
Silvia

You Might Also Like

14 commenti

  1. Purtroppo non mi sono ancora avvicinata a questo genere

    RispondiElimina
  2. Non conoscevo proprio il libro, mi sembra molto molto intrigante. Non leggo spesso questo genere ma devo dire che mi intriga

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fino a poco tempo fa neanche io leggevo molti sci-fi, ma questa serie mi ha davvero sorpreso!

      Elimina
  3. Se già questa graphic novel mi incuriosiva, leggendo il tuo articolo sono ancora più convinta di recuperarla il prima possibile! Adoro le ambientazioni sci-fi 😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti intriga devi assolutamente recuperarla! Le ambientazioni sono senza dubbio fantastiche, ma ti assicuro che gli altri elementi non sono da meno 🥰

      Elimina
  4. ho comprato l'ebook del primo volume quando lo hanno messo in promozione. Sono mooolto curiosa, ne ho sentito parlare benissimo. Spero di leggerlo presto *-*

    RispondiElimina
  5. L'ho visto molto su instagram e ne parlano davvero bene ma non fa per me

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Senz'altro è una lettura particolare, dunque posso capire che non sia per tutti i gusti!

      Elimina
  6. Ho sempre sentito parlare molto bene di questa graphic novel e con la tua presentazione sono ancora più entusiasta, non vedo l'ora di recuperarla.

    RispondiElimina
  7. Ho visto questa serie ovunque e mi ispira un sacco! Devo assolutamente recuperarla!!

    RispondiElimina

Like us on Facebook

Collaboro con






Awards