My Bookish Big Bang | 3 libri che hanno dato inizio alla mia vita di booklover

17:50

Blogger Love Project

Buongiorno!

Qualche anno fa ho parlato del ruolo che la lettura ha avuto nella mia infanzia, in cui ho menzionato il primissimo libro che ricordo di aver mai letto, Guarda, c'è un buco!
Si tratta di un libro che possiedo da quando ho due anni, e credo sia un chiaro esempio di come i libri siano sempre stati presenti nella mia vita.
Ti potrebbe interessare il post: Libri d'infanzia

All'asilo adoravo i volumetti cartonati e quelli pop-up - che ancora mi fermo volentieri ad ammirare ogni volta che ne ho l'occasione, sono troppo affascinanti!
Sono poi arrivate le elementari, e con la biblioteca di classe organizzata dall'adorabile maestra Rosalba sono diventata un vero topo da biblioteca, con tanto di attestato che a fine di ogni anno mi contendevo con un'altra bambina avida lettrice.

Dunque la mia carriera di lettrice e booklover non ha avuto avvio in un momento ben preciso, ma è sempre stata parte della mia vita e di chi sono come persona. Ci sono tuttavia alcune letture che hanno segnato delle tappe fondamentali in questo percorso, incentivandolo ancora di più.


━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━


Il segreto del coraggio di Geronimo Stilton
Dopo aver divorato la maggior parte dei volumi della collana Storie da ridere - gli iconici libri con la costa gialla - risposi con entusiasmo all'uscita dei questo "tomone", il primo di grandi dimensioni pubblicato dal simpatico topo giornalista. Concludere questa lettura mi riempì di orgoglio: la sua mole infatti mi intimoriva, ma una volta portata a termine capii che il numero di pagine non era una problema, ma anzi un'opportunità per trascorrere più tempo in mondi letterari!


Breaking Dawn di Stephenie Meyer
Lessi questo libro grazie ad un'amica che, essendo letteralmente fissata con la serie di twilight, mi fece vedere il primi due film. Aspettai con pazienza l'uscita del terzo, ma appena usciti dal cinema non avevo minimamente intenzione di attendere ancora un anno per sapere come finisse la storia! Mi fiondai dunque a comprare l'ultimo libro della saga che, nonostante le sue 690 pagine, divorai in cinque giorni. La mia vita da fangirl booklover era ufficialmente decollata!


Il giardino degli incontri segreti di Lucinda Riley
Quando mi regalarono questo libro non lo presi molto in considerazione. Anzi, lo feci rimanere un po' snobisticamente nella mia libreria per un anno e mezzo prima che mi decidessi a leggerlo. Una volta che mi decisi a farlo però non scoprii solamente una di quelle che ancora oggi è una delle mie autrici preferite, spalancai anche le porte ad un nuovo genere letterario. Fantasy, distopici e compagnia bella possono sicuramente rivelarsi ottime letture, ma finalmente mi resi conto che c'era anche altri settori più che meritevoli tutti da esplorare!



━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━


E con questo si conclude anche l'appuntamento di oggi del Blogger Love Project!
Quali sono le pietre miliari della vostra vita di appassionati lettori?
Fatemi sapere!

A presto,
Silvia


━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━◦○◦━


      
Se ti interessa qualcuno dei libri che ho menzionato puoi acquistarlo su Amazon cliccando sui banner qui sopra o direttamente sui titoli nel post. Così riceverò una piccola percentuale che mi aiuterà a far crescere il blog - senza che a te venga applicata alcuna maggiorazione!

You Might Also Like

6 commenti

  1. Buonasera, avendo avuto un percorso differente dal tuo con la lettura non mi sono mai approcciata a storie propriamente per ragazzi. Tra i libri che hai citato ho letto solo la saga di Twilight, e nonostante quella saga abbia immense pecche (con il tempo l'ho decisamente rivalutata) ha in qualche modo influenzato anche la mia vita da fangirl. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Senza dubbio è lontana dall'essere perfetta, ma le va comunque riconosciuto l'importante ruolo che ha svolto nella vita di molti lettori!

      Elimina
  2. Non ho mai letto niente di Lucinda Riley, dovrò rimediare!
    L'autrice che mi ha avvicinato alla lettura è Frances Hodgson Burnett, ho amato i suoi libri sin da bambina, e ancora oggi scopro suoi nuovi lavori sorprendenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che non te ne pentirai!
      Di Frances Hodgson Burnet io ho recuperato solo ultimamente alcuni romanzi, e sono entrati dritti dritti tra i miei preferiti ❤️️

      Elimina
  3. Tralasciando la saga di Twilight ho letto "Il giardino degli incontri segreti" che però non mi era piaciuto... diciamo che non è decisamente il mio genere xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Twilight bene o male credo abbia fatto un po' parte della vita di tutti i "giovani" lettori 😅

      Elimina

Like us on Facebook

Collaboro con



Awards