Recensione: La Chimera di Praga di Laini Taylor

07:11


Titolo: La Chimera di Praga
Autore: Laini Taylor
Editore: Fazi Editore
Pagine: 342
Prezzo: 9,90 €
Goodreads | Amazon

TRAMA:
Karou ha 17 anni, è una studentessa d’arte e per le strade di Praga, la città dove vive, non passa inosservata: i suoi capelli crescono di un naturale blu acceso, la sua pelle è ricoperta da un’intricata filigrana di tatuaggi e parla una straordinaria quantità di lingue. Spesso scompare per giorni, e nessuno sospetta che durante quelle assenze vada in giro per il mondo a compiere missioni per Sulphurus, il demone chimera che l’ha adottata alla nascita.
Karou non sa nulla delle proprie origini, né possiede ricordi dei suoi veri genitori, e una strana sensazione di vuoto, di memoria perduta agita i suoi pensieri e i suoi sogni senza mai abbandonarla. Così la sua quotidianità praghese, dominata dalla passione per il disegno, è intervallata da improvvisi ed esotici viaggi che la conducono fin dentro i più fumosi vicoli della medina di Marrakesh.
Chi è dunque questa giovane e talentuosa avventuriera? Quale mondo si cela in quei disegni di corpi metà animali e metà umani che costellano i suoi fogli? Arriverà una guerra, spietata e senza tempo, a svelare la natura di Karou e della sua famiglia e a farle conoscere il vero amore, tanto passionale quanto contrastato.
Il risultato sarà un racconto ricco di atmosfere, in cui figure di antiche religioni si fonderanno con la tradizione magica del vecchio mondo.


LA MIA OPINIONE:

Dire che ho sentito parlare di questo libro in lungo e in largo e dire poco. Specialmente nella community americana di booktube, questo libro faceva spesso apparizione assieme al resto della serie fra le letture caldamente consigliate.

Primo punto a favore di questo romanzo: la trama. Ebbene sì, già considerando solamente la trama si può trovare qualcosa che faccia ben sperare. Essa riguarda infatti le vicende di Karou, una ragazza che vive a Praga e ha a che fare con delle chimere. Entrambi questi elementi si possono già banalmente intuire dal titolo, ma a mio parere costituiscono un punto di forza non secondario. Ho infatti trovato l'ambientazione a Praga davvero originale, e altrettanto lo è la scelta di utilizzare creature come le chimere.

Non ho mai avuto occasione di leggere un libro con queste caratteristiche prima d'ora. Forse è dovuto alla mia cultura che non è sufficientemente ampia in materia, ma credo che non ci siano molti romanzi in circolazione, specialmente ya, che trattino di chimere o che siano ambientati a Praga.

La protagonista, Karou, è davvero ben caratterizzata e riesce a distinguersi dalla massa senza risultare "forzata" o ridicola. La stessa cosa vale anche per gli altri personaggi, che pur essendo decisamente particolari - a partire da donne serpente, a uomini con testa da montone, cosce da leone, piedi da rapace e occhi da rettile - si mostrano sempre integri e in conformità con il paesaggio che li circonda.

Nel mondo inventato dalla Taylor nulla resta fuori posto, ogni minimo dettaglio viene infatti collocato in perfetta armonia con gli altri, e dà origine a un equilibrio che costituisce un ottimo fondamento per lo sviluppo del romanzo.

Le vicende si svolgono ai nostri giorni, e ho piacevolmente notato che l'autrice ha tenuto in considerazione tutte le innovazioni tecnologiche e le conseguenze del loro utilizzo, anche in rapporto a creature che, provenendo da altre realtà, non hanno avuto modo di conoscerle. Spesso infatti ci si trova davanti a casi in cui internet, i telefonini e strumenti vari, sono dati così per scontati e intrinsechi alla quotidianità del nostro mondo, che ci si dimentica di doverli giustificare se inseriti in un contesto fantastico.

Consiglierei questo libro a tutti coloro che stanno cercando un romanzo fantasy originale, con simpatici personaggi un po' sopra le righe e tanta voglia di immergersi in un nuovo mondo creato a partire dalla realtà che ci circonda.

Voto: 4/5

          

Avete letto questo libro o avete intenzione di farlo? Fatemi sapere!
A presto,
Silvia

You Might Also Like

9 commenti

  1. Concordo con ogni tua parola! La Taylor ha scritto una saga davvero meravigliosa. Io devo ancora leggere l'ultimo capitolo, e penso dovrò spicciaermi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io per ora ho letto solamente questo primo volume, ma ho intenzione di recuperare gli altri due molto presto!

      Elimina
  2. Anche a me è piaciuto tantissimo, l'ho letto tempo fa e devo ancora leggere il secondo, l'avevo completamente dimenticato :O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Doppia utilità per questa recensione allora 😉

      Elimina
  3. anch'io ne ho sentito parlare tantissimo e infatti è nella wishlist da tipo un secolo!
    Purtroppo non sono ancora riuscita a procurarmi il libro, però è una di quelle serie che spero di recuperare prima o poi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te la consiglio davvero, sperando che gli altri due libri siano all'altezza di questo ahah

      Elimina
  4. Ricordo davvero poco di questo libro poiché l'ho letto un sacco di tempo fa! Però ricordo che mi era piaciuto molto e che adoravo la protagonista, ahah
    Dovrei rileggerlo e concludere la trilogia ma il tempo è quello che è e i libri da leggere sono sempre un casino D:

    Spero comunque che i seguiti ti piaceranno:)

    RispondiElimina
  5. Anch'io ho adorato questo libro!Mi manca solo l'ultimo capitolo della trilogia e infatti dovrei proprio decidermi a recuperarlo xD

    RispondiElimina
  6. Ciao, ho appena scoperto il tuo blog e mi sono iscritta come lettrice fissa :-)
    Non ho letto il romanzo che hai recensito, non fa parte del mio genere di letture, ma nonostante questo mi sembra che abbia una trama molto originale, complimenti per la bella recensione :-)
    P.s. ti lascio il link del mio blog nel caso volessi dargli un'occhiata http://langolodiariel.blogspot.it/
    Buona serata :-)

    RispondiElimina

Like us on Facebook

Awards



Collaboro con