The Official 2018 TBR Pile Challenge

09:01


Buongiorno!

Probabilmente vi starete chiedendo chi sia questa sconosciuta che è comparsa con un nuovo post sul vostro schermo. Ebbene sono sempre io, Silvia, nonostante siano passati ben due mesi e mezzo dall'ultima volta che ho aggiornato il blog. Quanto mi era mancato trovare del tempo per scrivere nel mio angolino libresco!
Questi mesi sono stati frenetici, ho dovuto adattarmi ad uno stilo di vita completamente nuovo, con il quale sto ancora cercando di entrare pienamente in sintonia, e ho cambiato completamente la rete di persone con la quale mi relaziono tutti i giorni. Purtroppo però sono cambiate anche le mie abitudini per quanto riguarda la lettura. In questo periodo non riesco infatti a ritagliarmi neanche un momento per sedermi e immergermi tra le pagine di una bella storia: in due mesi sono riuscita a terminare solamente un libro *sigh*
Grazie a quest'ultimo periodo posso ufficialmente dire che, in termini di letture, il 2017 è stato l'anno peggiore da moooolto tempo.
Tuttavia proprio questa realtà mi ha spinto a scrivere il post di oggi. Vorrei infatti parlarvi di una challenge alla quale ho deciso di partecipare nel 2018, così da avere uno stimolo in più a leggere, soprattutto quei libri che mi attendono in libreria da decisamente da troppo tempo, senza però accumulare stress da categorie troppo opprimenti o selettive.
La sfida in questione è la The Official 2018 TBR Pile Challenge creata dal blog Roof Beam Reader, anche se io l'ho scoperta grazie a Alexis di La Tartaruga si Muove.

In cosa consiste?
Bisogna creare una TBR per da portare a termine entro dicembre 2018, elencando 12 libri (più due di riserva) che sono stati pubblicati prima del 2017, in qualsiasi lingua. Insomma, un modo semplice ed efficace per iniziare a diminuire tutte quelle belle uscite arretrate e, perché no, qualche classico che si vuole leggere da un po' di tempo.

Per iscriversi c'è tempo fino a gennaio 2018, e potete farlo consultando il post originale, nel quale troverete anche maggiori informazioni dettagliate riguardo alla challenge.

Ecco dunque la mia TBR:
1. Vorrei dirti che ti amo ma poi dovrei ucciderti - Ally Carter (2010)
2. Il leone, la strega e l'armadio - C.S. Lewis (1950)
3. Il richiamo del cuculo - Robert Galbraith (2013)
4. Orgoglio e pregiudizio - Jane Austen (1813)
5. Mille splendidi soli - Khled Hosseini (2007)
6. Under the Never Sky - Veronica Rossi (2012)
7. Tutta  la luce che non vediamo - Anthony Doerr (2014)
8. Il giardino d'estate - Paullina Simons (2007)
9. Il mare infinito - Rick Yancey (2016)
10. The Rose Society - Marie Lu (2015)
11. Omero, Iliade - Alessandro Baricco (2004)
12. Ally nella tempesta - Lucinda Riley (2015)
Extra:
13. Cinder - Marissa Meyer (2012)
14. Il posto che cercavo - Nicholas Sparks (2005)


Cosa ne pensate? Parteciperete a questa o ad altre challenge nel nuovo anno?
A presto,
Silvia.

You Might Also Like

6 commenti

  1. Sono contenta che partecipi anche tu! Mi piace la tua TBR, Il richiamo del cuculo l'ho letto un paio di anni fa, e anche se non è uno dei migliori gialli mai scritti, si legge velocemente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In fondo ogni tanto ci vuole una lettura un po' più leggera ... speriamo non si riveli una delusione 🙈

      Elimina
  2. La saga della Meyer migliore di libro in Libro perciò fai benissimo ad iniziare questa serie. Io invece voglio iniziare la serie The Younge elites di Marie Lu!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di leggere un'altra opinione positiva riguardo alla saga della Meyer, non vedo l'ora di iniziarla! ^-^

      Elimina
  3. Ciao Silvia! Grazie per essere passata dal mio "angolino" e in bocca al lupo per la challenge! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per aver ricambiato la visita; speriamo di riuscire a portarla a termine! 😉

      Elimina

Like us on Facebook

Awards



Collaboro con