Book haul: il bottino di sei mesi

15:01

Ebbene sì, sono passati sei mesi dall'ultima volta che vi ho mostrato le mie entrate libresche. Anzi, tecnicamente è passato più tempo, in quanto l'ultimo book haul che ho postato risale al 9 gennaio. Tuttavia anche se le festività natalizie erano già passate non avevo fatto in tempo ad inserire i libri che mi erano stati regalati nel post, e quindi in questa puntata ci saranno anche quelli, che sono entrati nella mia libreria alla fine del 2014 (viva la puntualità).


24 libri. Considerando l'arco di tempo in cui si sono accumulati non direi che sono tanti. Inoltre, nessuno di questi libri è stato pagato a prezzo intero, ma tutti sono stati scambiati, regalati, o acquistati grazie a promozioni.
Tuttavia poiché ho deciso di tornare a fare appuntamenti mensili con le book haul, i libri acquistati ad aprile non compariranno qui. Ah ah sembravano troppo pochi.


Partendo da sinistra nella foto troviamo La verità del ghiaccio di Dan Brown, Il segreto della bambina sulla scogliera di Lucinda Riley che ho letto lo scorso mese e di cui preso scriverò una recensione, L'allegria degli angoli di Marco Presta, libro di cui non avevo mai sentito parlare regalatomi a Natale, e L'ultimo saluto di Sherlock Holmes.

In orizzontale ci sono invece Carrie di Stephen King, che ho già letto e recensito qui, Lady Susan di Jane Austen e Il ballo di Irène Némirovsky, entrambi letti e inaspettatamente molto apprezzati, Racconti del terrore di E.A. Poe, Il segno dei quattro e Il mastino dei Baskerville di Sir. Arthur Conan Doyle per la serie non c'è mai troppo Sherlock. Ho inoltre già letto Il medaglione di Andrea Camilleri e Tredici di Jay Asher, mentre devo ancora leggere la trilogia di Shadowhunters - Le origini, Lo Hobbit e Chiedi perdono.

Procedendo verso destra c'è Four di Veronica Roth, neanche a dirlo che l'ho già letto, Sopravvissuta di Fulvia Degl'Innocenti e Onyx e Opal di Jennifer L. Armentrout, la cui recensione sarà presto pubblicata insieme agli ultimi due della serie. Troviamo poi Vita dopo vita di Kate Atkinson, Gens Arcana di Cecilia Randall, e Teardrop di Lauren Kate, regalatomi a Natale e già letto.




Detto questo vorrei condividere con voi la felicità si alcuni di questi acquisti. Ci sono infatti cinque libri che sono particolarmente soddisfatta di aver comprato. Il primo è Vita dopo vita, che ho trovato usato in perfette condizioni, rilegato, e ho pagato la bellezza di un euro. Quel giorno potrei aver gioito per tutto il pomeriggio. Il secondo è Gens Arcana; anche questo trovato usato rilegato in perfette condizioni e pagato qualcosa come due euro e cinquanta. Considerato quanto abbia adorato Hyperversum della stessa autrice, potete immaginare la mia felicità! Gli ultimi tre titoli di cui vorrei rallegrarmi sono Tredici, Il segreto della bambina sulla scogliera, e Lo Hobbit. Ormai avrete capito poiché sono così soddisfatta di questi acquisti, infatti anche questi li ho comprati usati come nuovi a due euro ciascuno. Inoltre Lo Hobbit è la carinissima versione illustrata!

Direi che per oggi vi ho parlato abbastanza delle mie entrate libresche!
Avete letto qualcuno di questi libro o avete intenzione di farlo? Fatemi Sapere!
A presto,
Silvia.

You Might Also Like

4 commenti

  1. Wow che belliii *.*
    Ora che ci penso... dovrei fare un book haul anche io (viva la puntualità 2)

    RispondiElimina
  2. Che belle entrate!! :D
    Quasi tutti sono in wishlist, tranne la trilogia di SHADOWHUNTERS LE ORIGINI, FOUR, ONYX e OPAL che possiedo e ho già letto ^-^

    RispondiElimina
  3. Ciao. Scusa il disturbo ma ti ho invitato a questa iniziativa. Se ti fa piacere puoi partecipare: http://ameliamalory.blogspot.it/2015/07/link-party-2.html

    RispondiElimina
  4. "Vita dopo Vita" mi incuriosisce molto ^^

    RispondiElimina

Like us on Facebook

Awards


Collaboro con